Copertura fibra aDSL e contratti per piccola impresa.

Ero al telefono con un commerciale di un noto e storico provider italiano alcuni giorni fa, stavo chiedendo un preventivo per una connessione in fiibra per un cliente (circa 40 utenti): l’offerta che mi ha prospettato si può riassumere in “connessione da 2 a 8 Mbps simmetrici, per costi da 200 a 800 (!) euro mese, con banda minime garantite da 256 Kbps (i 200 euro) in su”. Il tutto naturalmente dopo riunione “con i loro tecnici per verificare la fattibilità”.
Questo a Roma, non sulla vetta del Gran Sasso.